Accesso gratuito a 400.000 opere

Risorse utili per gli insegnanti di arte, immagine e storia

Il Metropolitan Museum di New York ha messo gratuitamente a disposizione delle scuole le proprie opere online. L’iniziativa fornisce accesso libero a 400.000 immagini digitali ad altissima risoluzione che possono essere scaricate per uso didattico.

Il direttore del museo, Mr. Campbell, afferma “Sono deliziato che le tecnologie digitali possano aprire le porte alla cultura e all’istruzione”. Questo progetto chiamato – Open Access for Scholarly Content (OASC) – permette di ricercare le opere per artista, cultura, tecnica artistica, materiali, luogo geografico, data e di scaricarle ad altissima risoluzione. Il catalogo digitale verrà arricchito periodicamente, quindi continuate a consultarlo.

Oggi i “prof 2.0” possono accedere a risorse mai avute prima.

OASC è stato sviluppato come risorsa utile per studenti, insegnanti, ricercatori, curatori, editori accademici, documentari non commerciali, e tutti coloro coinvolti in progetti di scolarizzazione e opere culturali.

Ecco il link per consultare tutte le immagini: http://www.metmuseum.org/collection/the-collection-online

 

hb64_37_5 DP220325 DP215765 DT254471

2 comments
  1. La condivisione della cultura apre le porte ad un mondo migliore. La cultura della bellezza può soltanto arricchire la nostra vita.

  2. Ragion Contraria said:

    Io invece ritengo che le opere d’arte non debbano essere condivise al di fuori dei musei. Non sono assolutamente favorevole a questa iniziativa.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: