23 gennaio, Cassago Brianza

SCALETTA

Schermata 2014-01-21 a 18.47.12

1. La convergenza digitale

Le nuove tecnologie non hanno sostituito i cari, vecchi media di massa: stampa, cinema, radio, televisione. Li hanno integrati, contaminati, potenziati. La convergenza è la possibilità di accedere a qualsiasi contenuto ovunque (anywhere), in ogni momento (anytime), attraverso qualsiasi dispositivo.

2. Cross-medialità

E’ la possibilità che attraverso le nuove tecnologie i contenuti di una comunicazione vengano distribuiti su piattaforme diverse. Ciò che è interessante è l’interdipendenza e i rinvii che si stabiliscono tra i vari media: la TV, il cellulare, internet. L’approccio cross-mediale richiede, infatti di avere a disposizione un insieme sempre crescente e aggiornato di risorse digitali.

3. Il divario digitale

La disuguaglianza nella ripartizione all’accesso e all’uso delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. La disparità di accesso alle opportunità che la “Rete” offre: informazione, sapere, conoscenza, socialità, relazioni, intrattenimento. Il mondo sembra essere non equamente diviso in info-ricchi e info-poveri.

4. Il paradigma della rete

Internet è detta la “Rete delle reti” caratterizzata da rapidità, immediatezza, interconnettività, apertura e circolarità. L’avvento del Wold Wide Web (o WWW oppure web) in quello che viene definito “1.0”, essenzialmente informativo nell’articolazione e nella navigazione, e ora il “web 2.0” con la sua carica di condivisione e di relazione, è il valore aggiunto che ha favorito coinvolgimento, protagonismo, partecipazione, interattività.

5. Statistiche Mondo

I 10 siti più visitati al mondo oggi
I 10 siti più visitati in Italia oggi
I social networks oggi

6. Facebook

Facebook conta oggi 1.4 miliardi di utenti attivi ed è presente in oltre 70 paesi al mondo. Di questi l’Italia è il 6° paese per numero di iscritti. Una pausa caffè fra amici. Network utilizzato ormai dalla larga maggioranza, sempre più amato dai 35-55 enni e sempre meno dai giovani.

7. Twitter

Twitter conta oggi 500 milioni di utenti ed è presente in tutto il mondo tranne la Cina. L’Italia è al 16° posto per numero di iscritti. Informazione approfondita in tempo reale. Potenza radiofonica. Frequentato da popolazione giovane, urbana e interessata alle news.

8. Instagram

Instagram, APP per la realizzazione e condivisione di fotografie via Smartphone e Tablet, conta 150 milioni di utenti attivi al mese. Cos’è? Un diario personale per immagini. E’ il social network dei più giovani, utilizzato già a partire dai 6 anni.

9. Linkedin

Linkedin è la rete professionale più grande al mondo. Conta 260 milioni di utenti iscritti con i loro CV. Il posto giusto per allargare la propria rete professionale, cercare e trovare lavoro.

10. Pinterest

Nato per creare liste di interessi ha conquistato le donne di tutto il mondo. Cos’è? La tua raccolta di figurine di tutto ciò che ti piace o che ti ispira.

11. Tumblr

Il fenomeno del tumble-log ovvero il blog di immagini e non di parole.

12. I nativi digitali

La mutazione non è solo tecnologica. E’ soprattutto tropologica e chiama in causa le dimensioni della persona: l’identità, la relazione, l’espressione. Oggi vengono a contatto due generazioni che dialogano con difficoltà: i nativi digitali e gli immigrati digitali.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: 13 febbraio
Una rete per apprendere
Opportunità e rischi
Imparare facendo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: